in cima

Sulla base della nostra visione "zero waste solutions" e guidati dalla nostra strategia di sostenibilità, stiamo sviluppando nuovi progetti per un'economia che chiuda il cerchio. Insieme ai nostri clienti, dipendenti e partner, lavoriamo su soluzioni condivise che aiutano a proteggere il nostro clima e preservare le nostre risorse. 

Conversazione tra Sabine Nallinger e Markus Müller-Drexel 

Investire oggi per trarne beneficio domani: Sabine Nallinger, membro del CdA della Fondazione 2°, e Markus Müller-Drexel Amministratore Delegato di Interseroh, discutono sulle opportunità del Green Deal. 

Guarda ora!

Video in lingua tedesca, consigliamo di attivare i sottotitoli in inglese.

zero waste solutions: la nostra strategia di sostenibilità

Puoi trovare il nostro attuale programma di sostenibilità per la strategia qui:
Sustainability programme

Nessuno spreco di idee

Nessuno spreco di risorse

zero waste solutions

Oval-bg-04

Le innovazioni sono la linfa vitale dei processi di trasformazione di successo. Siamo attenti e aperti a ogni idea che ci possa avvicinare al nostro obiettivo di cicli chiusi, anche a costo di qualche insuccesso. Questo è l’unico modo per creare i cambiamenti radicali di cui la nostra economia lineare ha bisogno.

Forniamo supporto ai nostri clienti nel promuovere iniziative sostenibili e integrare la sostenibilità nei loro processi, sfruttando appieno il potenziale di digitalizzazione dei nostri servizi.

Estendiamo la durata di vita dei prodotti attingendo a nuovi mercati ed espandendo i modelli di business sviluppati al fine di raggiungere una crescita dei ricavi annui di almeno il 20%.

Per garantire che produzione e commercio al dettaglio possano utilizzare le risorse in modo più efficiente rispetto al passato, lavoriamo con i nostri clienti per sviluppare progetti innovativi per il riciclo.

Riteniamo che l’utilizzo delle risorse sia orientato al futuro solo se ciò non comporta alcuno spreco. Per questo motivo, ogni giorno, lavoriamo su nuovi modi per chiudere i cicli dei materiali.

Lavoriamo per eliminare, nel lungo termine, i rifiuti di plastica dal pianeta, sviluppando nuove soluzioni di riutilizzo per la plastica. Miglioriamo anche la qualità e la quantità delle nostre materie prime riciclate che offriamo alle aziende per reintrodurle nei loro processi di produzione.

Se vogliamo mantenere il riscaldamento globale sotto il limite di 2° C, il consumo globale di risorse deve essere disgiunto dalla crescita economica. È per questo che stiamo sviluppando nuovi cicli dei materiali e di logistica con i quali intendiamo risparmiare almeno 5 milioni di tonnellate di risorse ed evitare l'emissione di 800.000 tonnellate di biossido di carbonio equivalenti ogni anno.

Per ottenere riduzioni significative dell’impatto ambientale pro-capite, soprattutto nelle aree urbane, adottiamo anche un approccio integrato alla prevenzione dei rifiuti e al raggiungimento di un sostanziale aumento dei tassi di riciclo.

Le nostre persone e le loro capacità sono al centro della nostra esperienza come fornitore di servizi ambientali. Per assicurarci che possano dare il meglio di sé ogni giorno per i nostri clienti, dobbiamo provvedere e garantire la loro salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, nonché motivazione e sviluppo di carriera.

Poniamo attenzione nel preservare la salute fisica e mentale delle nostre persone. Questo è il motivo per cui forniamo un ambiente di lavoro sicuro, innovativo e orientato al valore che sostenga attivamente lo sviluppo personale.

Vogliamo garantire a tutti la piena ed effettiva partecipazione a tutti i livelli della nostra azienda, indipendentemente da età, sesso, etnia, religione o ceto sociale. Questo è il motivo per cui assicuriamo che le pari opportunità siano effettivamente garantite a tutti i (potenziali) dipendenti all’interno della nostra azienda.

Al fine di sviluppare un’economia circolare globale dobbiamo condividere la nostra esperienza e conoscenza, non solo con i nostri clienti, ma con tutti i settori di attività e della società in generale. Questo è l’unico modo sicuro per aumentare la consapevolezza sui benefici ecologici ed economici di una gestione efficiente a ciclo chiuso.

Riteniamo nostro dovere promuovere stili di vita e modelli di consumo sostenibili. In tale contesto, agiamo come intermediari per garantire che la conoscenza delle soluzioni economiche a ciclo chiuso sia inserita nell’istruzione, nella politica, nelle imprese e nella società civile.

Vogliamo sviluppare e ampliare (a livello internazionale) approcci e standard per soluzioni di economia circolare adatte a qualsiasi settore. Per farlo, lavoriamo a stretto contatto con i nostri partner, stakeholder, fornitori e clienti. Allo stesso tempo diamo ai nostri dipendenti lo spazio creativo di cui hanno bisogno per partecipare a iniziative rilevanti per lo sviluppo di soluzioni nell’economia circolare.

chiudi

Nessuno spreco di talenti

Nessuno spreco di conoscenza

Obiettivi globali – radici locali: il background della nostra strategia

Al fine di fornire un contributo tangibile alla padronanza delle sfide della sostenibilità globale, stiamo allineando la nostra strategia di sostenibilità con gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (acronimo in inglese SDGs) stabiliti dalle Nazioni Unite. Con il supporto di un'analisi di materialità, abbiamo identificato gli argomenti e gli obiettivi rispetto cui le nostre azioni avranno il maggiore impatto - e quali i nostri stakeholder considerano più rilevanti. Nel 2020, alla luce dei recenti sviluppi, abbiamo rivisto la matrice di materialità e adeguato leggermente il nostro approccio su temi specifici. Restano inalterati i quattro punti strategici derivanti da questo processo. Per saperne di più su Interseroh 2020 Sustainability Report.

Adottare misure concrete per attuare la nostra strategia climatica
Riduzione del 50% delle emissioni nei nostri siti entro il 2025

I nostri servizi stanno aiutando i clienti a ridurre le emissioni di gas serra e preservare le risorse. Ma anche le nostre attività commerciali producono emissioni di CO2. Il nostro obiettivo è quello di ridurre le emissioni e quindi svolgere il nostro ruolo nel raggiungimento dell'obiettivo per il clima fissato nel 2015 alla Conferenza delle Nazioni Unite sul clima, vale a dire limitare l’innalzamento della temperatura al di sotto dei due gradi Celsius. Per fare questo, progettiamo processi e attività interne in modo tale che siano quanto più neutri, in termini di consumo di risorse, ed efficienti possibile. Abbiamo utilizzato il calcolo della nostra impronta di carbonio aziendale per formulare la nostra strategia climatica e obiettivi specifici:

  • Riduzione del 50% delle emissioni per sito (Scope 1 e 2) entro il 2025
  • Identificazione continua del potenziale di ottimizzazione nella logistica e dell'obiettivo di ridurre le emissioni legate alla logistica
  • Risparmio annuo di almeno 5,5 milioni di tonnellate di risorse e 800.000 tonnellate di anidride carbonica equivalenti grazie ai servizi offerti