in cima

L’associazione FIRI in audizione presso la VIII Commissione della Camera dei deputati

Lo scorso 19 novembre l’Associazione FIRI  (Federazione Italiana Rigeneratori Imballaggi) ha partecipato all’audizione presso la Camera dei deputati a Roma sulla cessazione della qualifica di rifiuto (“End of Waste”) e preparazione per il riutilizzo, attività decisiva per la transizione all’economia circolare

L’Associazione FIRI riunisce e rappresenta la maggioranza delle imprese operanti sul territorio nazionale nel settore della raccolta e gestione degli imballaggi e dei rifiuti di imballaggio industriali in plastica acciaio e legno finalizzata alla preparazione per il riutilizzo degli stessi.  

Interseroh Italia come fornitore di servizi ambientali per lo sviluppo di un’economia circolare, supporta tutte le iniziative dell’Associazione FIRI. Anche in questa occasione, Interseroh Italia ha proseguito nella partnership con FIRI partecipando all’audizione. 

Guarda il video dell’audizione presso la VIII Commissione della Camera dei deputati: Audizione su cessazione qualifica di rifiuto.

Indietro

Interseroh

Interseroh è un’azienda del gruppo ALBA, una delle principali società nel settore del riciclo e dei servizi ambientali, nonché fornitore di materie prime in tutto il mondo. Il gruppo opera in Europa e Asia e nel 2018 le sue divisioni aziendali hanno generato un fatturato annuo di ca. 2,1 miliardi di euro e hanno impiegato uno staff di circa 8.000 dipendenti. Solo nel 2018 il Gruppo ALBA ha risparmiato quasi 4,4 milioni di tonnellate di gas serra rispetto alla produzione primaria e allo stesso tempo circa 31,9 milioni di tonnellate di materie prime attraverso le sue attività di riciclaggio. Per maggiori informazioni, www.interseroh.com