in cima

Gestione dei Dispositivi di Protezione Individuale

Come noto il nostro Paese è stato gravemente colpito dal nuovo Coronavirus Covid-19 ed il Governo ha emanato una serie di specifiche direttive dichiarando di fatto l’Emergenza Sanitaria e adottando misure estremamente restrittive per contenere l’epidemia ed evitarne l’eccessiva diffusione. Tale misure sono state ulteriormente rafforzate da delibere regionali che  prevedono l’utilizzo obbligatorio di DPI (Dispositivi di Protezione Individuale), come ad esempio guanti, mascherine, tute e altri dispositivi.

Proprio sul tema dei DPI abbiamo ricevuto molte richieste da parte dei nostri clienti per avere maggiori informazioni sulle modalità di gestione di tali dispositivi, che dopo essere utilizzati diventano un rifiuto. E’ stato ormai accertato dalla comunità scientifica che il contagio può essere trasmesso da persone asintomatiche che, in quanto tali, possono inserirsi in ambiti lavorativi e quindi infettare anche i DPI utilizzati. Da ciò nasce l’esigenza da parte delle aziende di gestire con cautela lo smaltimento di tali dispositivi al fine di tutelare ulteriormente i propri dipendenti, clienti, fornitori e tutte le persone con cui si viene in contatto.

Interseroh Service Italia nell’ambito della propria consolidata attività di gestione rifiuti, dopo aver valutato gli operatori di settore più qualificati, ha predisposto differenti proposte di gestione, ritiro e smaltimento dei DPI utilizzati, anche in prospettiva di una graduale riapertura di tutte le attività.

Restiamo a vostra disposizione nel caso foste interessati a ricevere un’offerta per la gestione di questo tipo di rifiuto speciale o qualsiasi altro rifiuto speciale non pericoloso o pericoloso.

Contattaci e valuteremo insieme la migliore soluzione per la vostra Azienda.

Indietro

Interseroh

Interseroh è un’azienda del gruppo ALBA, una delle principali società nel settore del riciclo e dei servizi ambientali, nonché fornitore di materie prime in tutto il mondo. Il gruppo opera in Europa e Asia e nel 2018 le sue divisioni aziendali hanno generato un fatturato annuo di ca. 2,1 miliardi di euro e hanno impiegato uno staff di circa 8.000 dipendenti. Solo nel 2018 il Gruppo ALBA ha risparmiato quasi 4,4 milioni di tonnellate di gas serra rispetto alla produzione primaria e allo stesso tempo circa 31,9 milioni di tonnellate di materie prime attraverso le sue attività di riciclaggio. Per maggiori informazioni, www.interseroh.com