in cima

ERION E INTERSEROH TSR ITALIA: INSIEME PIÙ DI 590.000 TONNELLATE DI RIFIUTI PER CIRCA 300.000 TRASPORTI.

Consolidata la partnership tra il più importante Sistema di gestione dei rifiuti correlati ai prodotti elettronici e la società leader nel campo del riciclo.

Milano, 1° marzo 2022 – Erion, Sistema multi-consortile di Responsabilità Estesa del Produttore per la gestione di rifiuti correlati ai prodotti elettronici, e Interseroh TSR Italia, società leader in soluzioni di economia circolare e parte del Gruppo internazionale ALBA, annunciano il rinnovo della loro partnership. L’intesa, attiva da ottobre 2020, ha fino ad ora raggiunto importanti traguardi, con oltre 590.000 tonnellate di RAEE e di rifiuti di pile e accumulatori trattate e più di 300.000 trasporti effettuati su tutto il territorio nazionale. Le due realtà annunciano il rafforzamento della loro

collaborazione, ampliando l’offerta dei servizi ambientali e consolidando così la propria azione in Italia. L’obiettivo è fornire – sia ai Soci dei Consorzi Erion, sia al mercato esterno – soluzioni circolari innovative, competitive ed efficienti.

Grazie al supporto e all’esperienza di Interseroh, Erion potrà più facilmente realizzare soluzioni di Extended Producers Responsibility in settori diversi da quelli già oggi coperti (AEE, Pile e Accumulatori); il primo esempio – già in corso – è il progetto Erion Packaging, che permetterà ai soci di Erion WEEE, Erion Professional ed Erion Energy di ottenere direttamente da Erion anche la compliance nella gestione dei propri rifiuti di imballaggio.

Nell’ambito di questa rinnovata partnership, le due società qualificheranno ulteriormente il proprio campo d’azione, valorizzando le proprie competenze distintive. Per quanto riguarda il settore dei RAEE Domestici e dei rifiuti di pile portatili, Erion curerà i rapporti contrattuali con i fornitori di logistica e trattamento, con l’obiettivo di consolidare in modo diretto una collaborazione strategica di lungo periodo con i soggetti da cui dipende la qualità del servizio che Erion WEEE ed Erion Energy offrono ai propri Soci; sarà invece compito di Interseroh continuare a gestire tutti gli aspetti operativi del settore B2C. Interseroh continuerà inoltre ad assicurare ai Consorzi Erion e ai Produttori che ne fanno parte i servizi B2B, con particolare focalizzazione sui nuovi settori in fase di sviluppo, sfruttando l’ampiezza delle proprie competenze per offrire soluzioni “tailor-made” sempre più efficienti.

“Dopo un anno e mezzo la partnership tra Erion e Interseroh sale a un livello più alto, più focalizzato, più efficace” ha detto Giorgio Arienti, Direttore Generale di Erion “Siamo certi che il nuovo assetto organizzativo potenzierà l’apporto di ciascuno dei due partner al successo della presenza congiunta sul mercato italiano, consentendoci di raggiungere ulteriori traguardi insieme”.

“Il rafforzamento della partnership con Erion testimonia il grande lavoro di squadra svolto sino ad ora. Erion e Interseroh hanno in comune la continua ricerca di qualità ed eccellenza nelle soluzioni offerte al mercato” ha dichiarato Anna Grom, Managing Director di Interseroh TSR Italia “E la rinnovata intesa intende consolidare i risultati raggiunti e ottenerne di nuovi grazie alla dedizione e alla professionalità dei nostri team”.

Per ulteriori informazioni:

SEC Newgate Italia S.r.l. – Società Benefit - Via F. Aporti, 8 – 20125 MILANO

Elena Castellini – elena.castellini@secnewgate.it – 335.6271787

Cecilia Chiarini – cecilia.chiarini@secnewgate.it – 333.5920477

Indietro

Interseroh

Interseroh è un’azienda del gruppo ALBA, una delle principali società nel settore del riciclo e dei servizi ambientali, nonché fornitore di materie prime in tutto il mondo. Il gruppo opera in Europa e Asia e nel 2018 le sue divisioni aziendali hanno generato un fatturato annuo di ca. 2,1 miliardi di euro e hanno impiegato uno staff di circa 8.000 dipendenti. Solo nel 2018 il Gruppo ALBA ha risparmiato quasi 4,4 milioni di tonnellate di gas serra rispetto alla produzione primaria e allo stesso tempo circa 31,9 milioni di tonnellate di materie prime attraverso le sue attività di riciclaggio. Per maggiori informazioni, www.interseroh.com